Un bravo Planner vi farà innamorare del vostro evento 3 volte: mentre lo organizzate, quando lo vivrete e quando ve lo ricorderete”. (Tommaso Corsini)
(+39) 055 208 078
[email protected]

Cosa significa organizzare un matrimonio minimal-chic?

In pochi sanno organizzare un matrimonio Minimal-Chic. Spesso questo trend viene confuso con quello “Classico”.

C

Nozze minimal-chic

Niente ricami e decori barocchi. Parola d’ordine: semplicità. State cercando uno stile per il vostro abito di nozze ma né lo stile Boho-Chic o il Country-Chic fanno al caso vostro. Gli anni ’20 sono lontani dall’esprimere il vostro tema di matrimonio. Desiderate un matrimonio dall’allure semplice ma dove ogni linea, ogni dettaglio, ogni forma nasconde un grande studio agli occhi degli invitati. Loro percepiranno una cerimonia contemporanea, elegante: semplicemente perfetta.

Quello che cercate è un matrimonio dallo stile Minimal-Chic. Minimalismo significa semplicità. Non vuol dire rinunciare a dettagli romantici qualora li desideriate: devono però rimanere tali. Piccoli tocchi che non distolgono l’attenzione dalla purezza delle linee.

Nozze minimal-chic

Niente ricami e decori barocchi. Parola d’ordine: semplicità. State cercando uno stile per il vostro abito di nozze ma né lo stile Boho-Chic o il Country-Chic fanno al caso vostro. Gli anni ’20 sono lontani dall’esprimere il vostro tema di matrimonio. Desiderate un matrimonio dall’allure semplice ma dove ogni linea, ogni dettaglio, ogni forma nasconde un grande studio agli occhi degli invitati. Loro percepiranno una cerimonia contemporanea, elegante: semplicemente perfetta.

Quello che cercate è un matrimonio dallo stile Minimal-Chic. Minimalismo significa semplicità. Non vuol dire rinunciare a dettagli romantici qualora li desideriate: devono però rimanere tali. Piccoli tocchi che non distolgono l’attenzione dalla purezza delle linee.

C

L'abito e le partecipazioni

Che il vostro spirito sia quello dell’ “Anti-Sposa Tradizionale” o della “Coppia faro della contemporaneità”, il vestito da sposa Minimal-Chic é bianco, scivolato sul corpo, lungo. L’abito da sposo non fa eccezione: linee pulite, di preferenza un due pezzi, classico senza tempo come quelli proposti dalla storica Maison Corneliani.

Le partecipazioni seguono il tema Minimal: meglio se i font sono privi di grazie e senza elementi grafici che distraggono dalla comprensione. La Toscana vanta numerosi professionisti del settore e Cartiere capaci di soddisfare le esigenze di stile. Per questo esempio però vi mostriamo il lavoro di un’azienda Australiana che opta per un compromesso tra Minimalismo e calligrafia: Paper Fusion.

L'abito e le partecipazioni

Che il vostro spirito sia quello dell’ “Anti-Sposa Tradizionale” o della “Coppia faro della contemporaneità”, il vestito da sposa Minimal-Chic é bianco, scivolato sul corpo, lungo. L’abito da sposo non fa eccezione: linee pulite, di preferenza un due pezzi, classico senza tempo come quelli proposti dalla storica Maison Corneliani.

Le partecipazioni seguono il tema Minimal: meglio se i font sono privi di grazie e senza elementi grafici che distraggono dalla comprensione. La Toscana vanta numerosi professionisti del settore e Cartiere capaci di soddisfare le esigenze di stile. Per questo esempio però vi mostriamo il lavoro di un’azienda Australiana che opta per un compromesso tra Minimalismo e calligrafia: Paper Fusion.

C

L'allestimento della location

Mentre la location saprà adattarsi alle esigenze della coppia di sposi, grazie al sempre valido lavoro di esperti professionisti del matrimonio. Niente tavoli con candelabri e perle – se è ciò che desiderate, meglio optare per un matrimonio anni’20-, nessuna mise-en-place ad alto impatto visivo.

Eleganza, semplicità, purezza si possono raggiungere con lampade e complementei d’arredo in metallo. Per concludere, se siete fan dello stile minimal, ciò che vi consigliamo di fare è di liberarvi del surplus per focalizzare l’attenzione vostra e degli invitati sulla presenza degli elementi prescelti. Si eviterà così un senso di “privazione”, per prediligere il pieno senso del minimal-chic.

L'allestimento della location

Mentre la location saprà adattarsi alle esigenze della coppia di sposi, grazie al sempre valido lavoro di esperti professionisti del matrimonio. Niente tavoli con candelabri e perle – se è ciò che desiderate, meglio optare per un matrimonio anni’20-, nessuna mise-en-place ad alto impatto visivo.

Eleganza, semplicità, purezza si possono raggiungere con lampade e complementei d’arredo in metallo. Per concludere, se siete fan dello stile minimal, ciò che vi consigliamo di fare è di liberarvi del surplus per focalizzare l’attenzione vostra e degli invitati sulla presenza degli elementi prescelti. Si eviterà così un senso di “privazione”, per prediligere il pieno senso del minimal-chic.

“Minimalism is not an architecture of self-denial, deprivation or absence: it is defined not by what is not there, but by the rightness of what is there and by the richness with which this is experienced.” John Pawson

Contattaci